Luminosità, spazi e vista libera sulle Porte Vinciane, per questo confortevole bilocale dei Navigli.

Oggi proponiamo un bilocale al terzo piano con vista sul Naviglio Pavese, all’altezza della famosa chiusa leonardesca che dà il nome alla via.

Ci troviamo infatti in Via Conchetta n. 19, in uno stabile anni ’50 dalle linee pulite, in buono stato di manutenzione, con pochi condòmini e spese condominiali davvero contenute.

L’esposizione della casa è doppia: affaccio sul Naviglio Pavese e affaccio nel cortile interno del condominio. La luminosità, gli spazi e la vista aperta sono sicuramente le caratteristiche salienti di questa casa.

Composizione

Il bilocale è composto da:

  • ingresso con ripostiglio;
  •  soggiorno con vista sul Naviglio e balcone;
  •  cucina indipendente con finestra su via Conchetta;
  •  bagno finestrato e con box doccia;
  •  camera matrimoniale con balcone sul silenzioso cortile interno.

Nel dettaglio

L’ingresso è ampio e caratterizzato da un comodo ripostiglio celato dietro le ante a specchio sulla destra.

Il soggiorno è una stanza generosa e piacevolmente luminosa. C’è lo spazio per un divano ad angolo, una parete attrezzata con libreria e TV e anche una zona pranzo.

Un parquet a spina di pesce e la porta finestra con balcone completano il quadro. Inoltre ricordiamo che la vista è libera sul Naviglio Pavese, proprio dove si trova la “Conchetta”.

Dall’altezza del bilocale si può ammirare bene tutta l’opera della chiusa, con i tipici mattoni, i due canali paralleli, l’edicola del guardiano delle acque e naturalmente le Porte Vinciane che regolano il passaggio delle acque.

Una vista ariosa, distensiva e che non lascia indifferenti, estremamente rappresentativa del quartiere in cui ci troviamo.

La cucina è un’altra caratteristica della casa che migliora il comfort rispetto ad altri bilocali: è una stanza completamente separata dal soggiorno e ha lo spazio per essere vissuta tutti i giorni, con un vero piano da lavoro e con un tavolo per i pasti.

Il bagno con finestra è dotato di box doccia.

Infine la camera matrimoniale ospita un armadio decisamente profondo che si sviluppa lungo tutta la parete. Anche questa stanza ha una superficie generosa, quasi pari a quella del soggiorno.

La porta finestra della camera si apre sul secondo balcone della casa. Anche qui la vista è libera (lo si vede dalla luminosità della stanza) e l’affaccio è sul tranquillo cortile interno.

La zona

Ci troviamo all’interno della circonvallazione, a pochi passi dalla Darsena milanese.

La metropolitana più vicina è la M2 Porta Genova, che dista circa 10 minuti a piedi.

Nel vicinissimo corso San Gottardo – il cuore commerciale del quartiere Navigli – troviamo i mezzi di superficie e numerosi servizi di utilità quotidiana: farmacie, tabaccai, ristoranti, panetterie, supermercati e varie attività commerciali.

Nel complesso di via Darwin a poche decine di metri dalla casa troviamo la NABA e la Domus Academy nonché varie società multinazionali.

Perché comprare questa casa

1) Per la doppia esposizione con vista libera che consente alla luce di illuminare ogni ambiente della casa.

2) Per il fortunato affaccio sulla tipica Conchetta del Naviglio Pavese.

3) Per gli spazi generosi che rendono questa casa più vivibile rispetto ad altri bilocali: un bell’ingresso con ripostiglio, i 2 balconi, la cucina separata e un soggiorno che permette di invitare gli amici a casa.

4) Per la predisposizione all’investimento: è possibile anche affittare 2 camere matrimoniali (ognuna con un balcone) dotate di una zona in comune (la cucina), ampia e fruibile. Inoltre, dettaglio da non sottovalutare, le spese condominiali sono basse.


La richiesta è di € 420.000 ed include la cantina. Il riscaldamento è autonomo. Non è presente l'ascensore. Le spese condominiali ammontano ad € 47 al mese.

CONTATTACI ORA PER ULTERIORI INFORMAZIONI O PER RICHIEDERE UN SOPRALLUOGO.
Saremo felici di assisterti per valutare la tua futura casa.

Mi Interessa

Telefono02 49 53 30 30