Un quadrilocale dalle grandi finestre, in un signorile palazzo del centro di Milano.

Benvenuti in Abiteca!

Oggi proponiamo in vendita un comodo appartamento da 142mq al 3° piano, con doppia esposizione e una magnifica luce interna.

Ci troviamo a pochi passi dal Parco delle Basiliche, nel pieno centro di Milano ma in una via davvero tranquilla e residenziale.

L’immobile in vendita

L’appartamento è composto da:

  • Doppio ingresso: uno principale ed uno secondario con accesso diretto in cucina
  • Soggiorno da circa 21 mq con balconata su via del Don
  • Cucina abitabile con balcone di servizio
  • Sala da pranzo
  • Camera matrimoniale da circa 22 mq
  • Seconda camera matrimoniale da circa 17 mq
  • Doppi servizi
  • Ripostiglio

Diciamo subito che le case anni ’60 dispongono di spazi interni più ariosi rispetto alle case contemporanee.

Quante volte si vedono case più recenti ma con cucina e soprattutto camere da letto risicate e inadatte alla vita di famiglia?

L’appartamento di via del Don ha le camere ampie (anche ricavando la cabina armadio rimarrebbero generose) e ha pure i soffitti alti ben 3,20 mt.

Le condizioni ideali per una personalizzazione

L’immobile è ideale per chi cerca una casa da ristrutturare e personalizzare. Planimetria alla mano, si nota subito che la pianta è priva di muri portanti e ciò consentirà di ripensare/rimodulare ogni spazio per sfruttare al meglio la metratura e ottenere così la migliore vivibilità interna in base ai vostri gusti.

  • Ad esempio a noi è venuto in mente che il soggiorno potrà essere ulteriormente ampliato inglobando anche la seconda camera matrimoniale. In questo modo si godrebbe di un’unica zona giorno tripla ricavando poi le camere da letto sul versante opposto della casa. (Proposte A1 e A2)

  • Oppure si potrà ampliare la zona giorno collegando l’attuale sala da pranzo con il soggiorno per creare un open space, mantenendo la cucina separata e le attuali camere. (Proposte B1 e B2)

  • Infine – perché no – si può lasciare l’attuale disposizione di stampo tradizionale!

Grazie al doppio ingresso, alle numerose e generose finestre e all’assenza di muri portanti, la possibilità di scelta è davvero ampia. Per non parlare dell’ampiezza delle camere che consente di sbizzarrirsi con cabine armadio o bagni en suite.

La luminosità

L’esposizione della zona giorno è a sud. La luce è bellissima sia nella prima fase della giornata che al tramonto.

Questo fascio di luce potrà essere ancora più valorizzato in fase di ristrutturazione.

Citando gli esempi precedenti:

  • Se si ingloba la seconda camera da letto nel soggiorno si avranno ben 3 grandi finestre sul lato sud che inonderanno di luce tutta la superficie.

  • Se invece si amplia il soggiorno collegandolo alla attuale sala da pranzo, ecco che avremo una zona giorno open space con doppia esposizione.

Le finestre infine sono più grandi dello standard: sono delle ampie vetrate che occupano buona parte della parete, quindi sarà difficile ottenere delle stanze poco luminose, qualunque sarà la vostra preferenza di sistemazione della casa.

L’edificio condominiale

L’immobile si trova al terzo piano di uno stabile edificato negli anni ‘60.

Le linee del palazzo sono essenziali e pulite e l’edificio si trova in buone condizioni.

Ciò che stupisce di più è la ricchezza e l’eleganza dell’androne interno che è decisamente signorile: marmi, mosaici, scala scenografica con elegante corrimano nero in aggiunta all’ampia vetrata affacciata sul giardino interno e a quella che segnala la portineria oltre al caratteristico portalettere.

Il contesto

Ci troviamo in zona 1 a Milano, nella via privata del Don.

Via del Don è una traversa di via della Chiusa, in prossimità di via Disciplini, via Olmetto e via Cornaggia, tra il Parco delle Basiliche e Corso Italia.

Siamo inoltre nelle immediate vicinanze del Vetra Building, un grande complesso di edifici direzionali completamente rinnovato e appena inaugurato che ospiterà diversi prestigiosi uffici.

È senza dubbio una posizione strategica: al centro della città, ad un passo dai più celebri monumenti, a pochi metri da Missori (MM linea gialla Missori) e dal Parco delle Basiliche.

Tutto questo in un contesto urbano decisamente tranquillo: via del Don è una via a senso unico e ciò garantisce un piacevole silenzio. È come non trovarsi nel centro di Milano.

Come se non bastasse, siamo in prossimità della nuova metropolitana M4 (linea blu, fermata Vetra), in fase di ultimazione.

Basterà solo 1 minuto a piedi da via del Don per raggiungere la nuova fermata della metropolitana.

Perché comprare questa casa

  1. Per la possibilità di creare un grande appartamento signorile e completamente personalizzato secondo i vostri gusti, grazie anche al doppio ingresso e all’assenza di pareti portanti.

  2. Per le caratteristiche esclusive di un palazzo di pregio degli anni ’60: finestre ampie e numerose, camere da letto generose, soffitti alti, androne di rappresentanza.

  3. Per l’ubicazione: in pieno centro ma in una strada tranquilla, a pochi passi dal Parco delle Basiliche. Posizione strategica per la vicinanza di ben 2 fermate della metro (gialla e blu) e del nuovo complesso direzionale Vetra Building, appena inaugurato.


Il riscaldamento è centralizzato, a pavimento.
La richiesta è di € 1.100.000 e comprende il vano cantina. Le spese condominiali ammontano a € 585 mensili e comprendono il riscaldamento e il servizio di portineria.
Il condominio è anche dotato di CIS.

CONTATTACI ORA PER ULTERIORI INFORMAZIONI O PER RICHIEDERE UN SOPRALLUOGO.
Saremo felici di assisterti per valutare la tua futura casa.

Mi Interessa

Telefono02 49 53 30 30